S*M*A*S*H

"tell me: I’m wrong!" ..così cantano gli S*M*A*S*H
La mia band in assoluto preferita, una  punkrock band inglese dei ’90 (ma riformata da poco) semisconosciuta, anzi proprio sconosciuta. Quelle band  personali, tascabili che ti porti nel taschino o come una vecchia foto nel portafogli.

Adoro questa band…punkrock grezzo e brit, nulla a che vedere con le band per ragazzini skater, qui si parla di rock grezzo , a tratti malinconico, maleducazione e passioni, sesso sporco e vino rosso, soprattutto tanta tanta sincerità.

Oggi rispolvero  questo capolavoro che è Self Abused, il loro unico vero album del 1994. Lo stava ascoltando Tania, grazie Tania.

Oggi mi sento come ogni singolo brano di quest’album,    sento qui e lì frasi che urlerei o che scriverei a fuoco.
SelfStanco e stremato, guardaresi i piedi che fanno un passo dopo l’altro per  non deprimersi vedendo  l’enorme e ripida salita ancora da fare.
Gli s*m*a*s*h  cantano quello che ho vissuto, che vivro e che vivrò……ero destinato a scoprirli, quasi per caso ad una trasmissione "segnali di fumo" di tanti tanti anni fa su VideoMusic….viaggio d’istruzione a Barcellona e in un negozio  di dischi  li ritrovo e li compro!

Mi piace farne copie e regalarle, un opera di diffusione gratuita senza un perchè.

"my friend ask me, he said: -write a song about all the things you think are wrong.-  I said i can’t compromise my position…"

"you’ve become prophetic like a brontë tormented by romance and resigned that way,  you say  i’m pathetic,  i know all the answers to your questions but when you asked me i’ve got nothing to say…"

smashdavanti
se  mi fermo un attimo mi rendo conto che è stupido prendersela per cose  che già sapevi, se ti aspetti il peggio non dovrebbe essere tutto più facile? Forse si, o forse poi il peggio è sempre più pesante di quanto potevi immaginare.  Gli s*m*a*s*h cantano di  pegni, di debiti da saldare,  suonano distorti  e tristi.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...