Ergo per sempre ( d3lirium4il #36)

( d3lirium4il #36)  Ergo per sempre
 
morirò poggiandomi a terra con il viso rivolto a mezzogiorno…riflettendo sui crampi, le mani legate, le strade negate…sul "non sai cosa dire ma sai cosa fare"  
 
the wild ones
come un generale sconfitto che tiene il bavero della giacca alzato, che resta tremante con il dito puntato sul tasto che scatenerebbe l’ennessima pioggia di bombe sul suo obiettivo da tempo, troppo tempo privo di nemici.
Il folle che ripetutamente cerca di sterilizzare  e radere al suolo l’ormai enorme vuoto lasciato dal nemico…un vuoto, enorme e lui che stupidamente si ostina…..trema e cerca di resistere ma il dito resta lì sapendo cosa farà da li a poco…minuti, ore, giorni ma di nuovo pioveranno bombe piangenti su un enorme voragine. Un punto morto.
 
voragine
Meglio d3lirare, meglio attaccare il prossimo sperando che ti uccida per reazione, e se morire è come dormire allora sognare è un pò vivere.
come un disturbatore che non sopporta il veder svendere perle a gestibili porci. Buoncompleanno…..auguri a te che hai ucciso Miashiva e sepolto il suo amante, la Passione d’oro e di pizzo e vino, la logica e la ragione.
 

superunknow
Sono un tulipano, sono una goccia di sangue trasparente su una sella nera di una rossa moto, sono il sacrificio di me stesso…orientale e rosso. "Non tagliarti le mani" l’imperativo al telefono….delirante come mai prima.
La mia grazia galleggia e urla e aspetta d’asciugarsi restando fredda nonostante l’arroganza del tempo , delle preghiere e delle necessità e delle stupide gabbie che cercano di ingabbiare il sole.
Ormai supersconosciuto, super assurdo e ultramegainsensato, auguri….il cielo è caduto… 

 
 
"sei diventato ossessivo" (Cetti)
 
"il silenzio è per chi non ha niente da dire"(Aurora)
 
"You have classic european style" (Letj)

 
"she lived like a murder but she died just like a suicide" (soundgarden)
 

"I colori ci sono tutti"(Fania)
 
 
 
deliriumail#36 thanx to: la mattina del 15 maggio’08, Soundgarden, Umberto, New York, mio fratello, le moto, Sina, Fania, QOTSA, Stefania, Cetti, my_space, minni, i Suede,  la palestra, Giovi, piazza garraffaello, il Fuzz, Monstermagnet, Ivan, il mio blog,Mpisti, Dalila,Francesca Badoglio, le gomme aderenti, la mia nuova band, la vodka, blonde redhead, i cereali, gli armonici, Daniela, le spider, il caffé. 
 
no thanx to: la mattina del 16 maggio’08, il rifiuto, Vllì, Roma, il 2008, l’hangOver  di domattina e il TotalyFucking Drunk(TFD), la pasta, i dolorini al fianco, i crampi allo stomaco.
 
ni_cola

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...