QUI TOLLIS PECCATA MUNDI

Foto 0193
Oggi e' Pasqua. La Pasqua Cristiana ricorda la resurrezione di Gesu'. Non metaforicamente! Un cristiano cattolico crede che Gesu', dopo il supplizio subito e la morte, sia tornato in vita e fisicamente si sia alzato e uscito dal sepolcro spostando l'enorme masso che chiudeva la tomba e andandosene via a piedi prima di raggiungere Dio.

Io da un lungo periodo sono affascinato dalla Sua figura. Leggendo e ascoltando i racconti sulla sua vita, cio' che diceva, faceva si descrive un uomo cosi' sicuro del suo amore, cosi' "appassionato" e sincero da portarlo a sacrificarsi per l'intera umanita'.

Non sono un credente ne tanto meno potrei seguire la dottrina del Vaticano, in troppe cose lontano anni luce dalla semplicita' della parola di Gesu'.
 Io non credo nella sua resurrezione ma in questo momento non mi serve neanche per ammirarlo o per reputarlo la persona migliore che abbia mai calpestato questa terra. A molti puo' suonare riduttivo ma ci tenevo oggi a scrivere queste poche righe. Una dichiarazione di totale, assoluta, infinita "stima",  in quanto Uomo e che va oltre la fede e il dogma.

La cosa che mi rattrista e' il pensare che il suo sacrificio e' stato vano…guardiamo questi ultimi 2000anni….l'umanita' ha affinato le sue tecniche per far male al prossimo, la Chiesa che si e' sviluppata su di Lui si e' allontanata da subito dal suo semplice messaggio per diventare un centro di potere assoluto passato tra violenze, tabu' inutili, inquisizione, evangelizzazioni violente, guerre sante, pedofilia e violenze interne…un fallimento.
Oggi quel sacrificio e' servito? Questa umanita' se lo meritava? No….no…
Penso che  Gesu' avrebbe comunque fatto ugualmente cio' che si sentiva di fare. I sacrifici piu' grandi seminano sempre qualcosa di buono, anche quando la guerra sembra persa. Il sacrificio a volte e' inevitabile per un uomo, e li' si vede il vero Uomo.

Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...